Denominazione: Barolo D.O.C.G.

Varietà: Nebbiolo 100%

Uve provenienti dallo storico vigneto MGA ‘Brunate’ nel comune di La Morra, sul versante sud verso Barolo. Il terreno è calcareo-argilloso (marne di Sant’Agata) e un’altitudine fra i 300 e i 400 m ca. slm. L’età media delle vigne è di 55 anni, coltivate in sistema Guyot con una densità di circa 4.600 piante per ettaro.

Vinificazione: Raccolta delle uve rigorosamente manuale il 5 ottobre 2018. Dopo la pigiatura soffice, la fermentazione dura circa tre settimane in vasca di acciaio a contatto con le bucce. Questo tempo comprende la macerazione pre- e post- fermentativa con l’uso del tradizionale metodo del cappello sommerso. La fermentazione malolattica viene svolta in legno.

Invecchiamento: 32 mesi complessivi circa tra barriques e botti grandi di rovere. Imbottigliato senza filtrazione.

Descrizione: Rosso rubino intenso. Al naso è esplosivo, potente e ampio. Si percepiscono note fruttate di prugna, agrumate di cedro e pompelmo ma anche speziate. Con il passare dei minuti nel calice si avvertono sentori di viola, caratteristici del terroir di Brunate. Al palato è pieno ed intenso. Il tannino è morbido, rotondo, vellutato, tipico del territorio di La Morra. Sul finale percezione di radice di liquirizia.

Abbinamenti: Carne rossa, arrosto, selvaggina.

Download
Scheda .pdf