Denominazione: Barolo D.O.C.G.

Varietà: Nebbiolo 100%

Vinificare ogni appezzamento, vigneto ed MGA separatamente è il lavoro più grande ma anche quello che da sempre, assieme alla continua sperimentazione, è uno dei valori aggiunti della nostra realtà. Da qui nasce l’idea di questo Barolo Riserva, che è il risultato dell’assemblaggio di diversi vigneti selezionati. La scelta è determinata dalla decisione e ricerca dell’eccellenza per una Riserva di Barolo classico da lungo invecchiamento.

Vigneto: per questa annata è stato selezionato un vigneto situato nel comune di Serralunga d’Alba, a 350m s.l.m. Il terreno è calcareo-argilloso, con esposizione ad est. L’età media delle vigne è di 25 anni, coltivate con sistema a Guyot e con una densità di circa 4.500 piante per ettaro.

Vinificazione: raccolta delle uve rigorosamente manuale intorno alla metà di ottobre. Per questo vino abbiamo effettuato una parte di vinificazione ad uva intera. La restante parte è stata diraspata, pigiata e fatta convogliare in vasca d’acciaio per la macerazione e la fermentazione alcolica. Dopo alcuni giorni di macerazione pre-fermentativa a freddo parte la fermentazione tramite l’innalzamento della temperatura e dura circa 20 giorni con rimontaggi regolari. La fermentazione malolattica viene svolta in legno.

Invecchiamento: circa 24 mesi in botti grandi di rovere.

Descrizione: colore rosso rubino intenso. Al naso presenta note di piccoli frutti rossi maturi con sfumature balsamiche e agrumate. Al palato è di medio corpo, ricco, pieno ed elegante. I tannini tipici della zona di Serralunga sono ben integrati e con un finale dolce. L’acidità vibrante dona profondità al vino.

Download
Scheda .pdf
BAROLO-RISERVA-vietti