L’equilibrio della vite.

Estate: il Sole abbraccia le colline e la vite entra in una fase cruciale.

È tempo di potatura verde, un rito antico che si ripete anno dopo anno.

La potatura è una pratica vinicola essenziale per garantire qualità e quantità della produzione di uva. Quella verde si effettua durante il periodo vegetativo della vite, tra la primavera e l’estate, sempre in accordo con i ritmi della pianta.

Rimuovere foglie e germogli in eccesso permette di migliorare l’esposizione dei grappoli al sole, favorire la maturazione del frutto e bilanciare la crescita vegetativa nel suo complesso.